Navigazione
Inizia / Download
Indice del forum
Sito Web
Guida al gioco
Links utili
Primi passi
Le Classi
Le Skills
Firme dinamiche
 
 
Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 13/12/2018, 23:15



Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 7 messaggi ] 
 Grave Ingiustizia a Yew (Parte II - finale) 
Autore Messaggio
Staff
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2017, 21:57
Messaggi: 65
Grave Ingiustizia a Yew (Parte II - finale)

Parte I

Immagine

Il piano era stato svelato. Il gruppo di estremisti che con la loro brutalità aveva preso il controllo di Yew non aveva nessuna intenzione di limitarsi alla città. Bramavano un controllo più vasto consapevoli che non avrebbero incontrato difficoltà nel conquistarlo.

Il loro obiettivo era ora Skara Brae che sarebbe stata colta del tutto impreparata ad un'eventuale invasione. Nonostante i suoi cittadini, funzionari, nobili furono segretamente avvertiti, nessuno era in grado di difendersi. Le richieste di aiuto ai territori limitrofi non trovarono risposta, poiché anche le loro popolazioni erano impreparate e terrorizzate dalla minaccia in corso.

Skara Brae andava incontro ad un massacro.

Nella notte più buia una luce accese la speranza. Un accampampamento con pochi soldati fu scoperto tra i boschi. L'occasione di catturare ed interrogare uno di loro avrebbe forse permesso di capire chi muoveva le redini dell'organizzazione. Non potendo affrontare il nemico direttamente forse colpirne il vertice avrebbe disorientato il gruppo disperdendolo e facendo terminare la guerra.

L'ultima cavalcata per Skara Brae era iniziata.


[GDR Off] GDR ON, PvP ON, Narrativa, Respawn 30 min. Richiesta premio max 28 ottobre 2018.

_________________
Immagine


10/10/2018, 11:06
Profilo WWW
Veterano
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2017, 6:32
Messaggi: 167
Mentre stavo perlustrando i dintorni di Skara Brae, per vedere da dove potrebbe arrivare la marmaglia per sottomettere l'soletta, vidi del fumo da bivacco levarsi nel cielo. Con prudenza mi avvicinai e vidi un gruppetto di arcieri di Yew che facevano la guardia ad una tenda. Strisciando fra la vegetazione cominciai a colpirli con le mie frecce, non fu particolarmente difficile, solo uno di loro mi diede filo da torcere ma alla fine cadde pure lui. Entrai nella tenda e vidi una fanciulla che appena mi vide mi gettò le braccia al collo, mi ringraziò per averla trovata, e mi raccontò delle sue disavventure e di come l'avessero trattata. Mi riferì che le guardie parlavano di un uomo che stava dalle parti di Yew, più precisamente ad ovest, che era lui che dava gli ordini, e che al momento erano tutti in attesa di un suo comando. La povera ragazza, di nome Minra, mi si avvicinò e mi baciò, dicendomi: " devi salvarci, aiutaci, mio padre è un nobile di Skara e sarà molto generoso con te e chi ti aiuterà, io per ora posso darti un anticipo, con quello che ho, e si sfilò l'abito rimanendo ignuda. La visione di quel corpo giovane non mi lasciò indifferente, e nonostante la non più giovane età, ero ancora in grado di dare soddisfazione ad una donna. Mi accomiatai da lei, promettendole che avrei fatto di tutto per salvare Skara Brae ed i suoi abitanti. Ora si trattava di trovare questo misterioso capo.

_________________
Immagine


10/10/2018, 14:13
Profilo
Veterano
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2017, 6:32
Messaggi: 167
Mi armai di tutto punto, con i miei migliori archi e balestre e andai verso l'ovest di Yew alla ricerca di questo capo. Vicino all'albero dorato di Valinor, ci stava una casa da cui vidi uscire degli arcieri, pensai che ero stato fortunato a non dover girovagare per boschi per trovarlo. La resistenza fu alquanto blanda, segno che non si aspettavano un attacco proprio nella terra che brulicava di arcieri. Uccisi le guardie dentro la casa e cominciai a cercare quando mi si aprì sotto i piedi una botola e caddì in una stanza sotteranea dove trovai il capo degli arcieri di Yew. Mi attaccò subito ferendomi di striscio, allora passai al contrattacco usando frecce paralizzanti alternate a dardi che lo stordivano anche se non gli procuravano un gran danno. Infatti notai che era dotato di una speciale armatura che attutiva i miei colpi, ma alla fine lo colpii in un punto dove l'armatura non lo proteggeva e cadde a terra. Stremato per il cruento scontro, guardai cosa teneva nella bisaccia e ci trovai una balestrina molto ben fatta e rifinita, allora decisi di tenermela come trofeo da mostrare agli abitanti di Skara Brae.

_________________
Immagine


10/10/2018, 14:43
Profilo
Veterano
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2017, 6:32
Messaggi: 167
La notizia che Trez aveva trovato il capo degli arcieri e che lo avesse ucciso, si sparse presto per tutta Skara Brae e subito si organizzò una grande festa, con canti balli e abbondanti bevute. Purtroppo un ragazzino arrivò trafelato e riferì che gli arcieri a Yew ci stavano ancora, quindi se anche si era ucciso il capo degli arcieri, forse non era l'unico a comandare, il prode Slash allora sellò il suo destriero e si diresse verso Yew ed il luogo dove Trez aveva trovato il capanno degli arcieri. Si sbarazzò facilmente a colpi della sua affilata spada dei pochi arcieri che stavano all'esterno. Entrato fu oggetto di un fitto lancio di dardi ma grazie allo scudo forgiato dal Sir Frederic riuscì a parare i colpi, e con pochi fendenti fece rotolare le teste delle guardie.Vide una botola, e scese, qui vi trovò il capo che era pronto a morire. Fu una lotta assai dura, si vede che era un guerriero ben allenato, e dovetti ripararmi più volte per non rischiare di essere colpito a morte.

Immagine

Usai tutte le lame che avevo, la forca per farlo sanguinare, il kriss per colpirlo più velocemente e ripetutamente ed infine usai pure il maglio del berseker per stordirlo, l'impresa mi riuscì e con un colpo di spada ben assestato ebbi la meglio. Urlai per la gioia ma anche per scaricare la tensione del combattimento, portai a Skara la testa e la balestra che anche Trez aveva sottratto, ma a questo punto non vi fu nessuna festa perchè era evidente che non bastava uccidere uno, però non erano invincibili quindi se altri paladini avessero portato avanti la missione avremmo vinto alla fine.
Immagine

_________________
Immagine


10/10/2018, 16:35
Profilo
Esperto

Iscritto il: 29/06/2017, 12:15
Messaggi: 73
La pergamena era chiara è cosi mi diressi immediatamente verso Skara Brae x capire meglio come stavano le cose. Contrariamente a quanto mi aspettavo la città era in festa, mi avvicinai ad un abitante che stava bevendo e ballando e scoprri che lord Trez aveva trovato una tenda nei pressi della citta e da li in indizio su una casa abbandonata nei pressi di Yew dove si nascondeva il capo degli arcieri e l'aveva pure sconfitto. A sentire l'abitante un altro lord aveva fatto la stessa strada e ucciso il successore, purtroppo gli arcieri l'avevano gia sostituito ma erano fiduciosi che altri paladini si sarebbero fatti avanti in loro difesa. Capii che dovevo cercare questa capanna se volevo trovare il nuovo capoe dopo una estenuante ricognizione la trovai. Eliminai gli arcieri di guardia e con grande sorpresa trovai una giovane fanciulla che effettivamente sapeva di una capanna abbandonata a nord ovest di Yew dove si nascondeva il capo degli arcieri. Se l'avessi sconfitto suo padre un riccone di Skara mi avrebbe generosamente ricompensato anzi mi fece capire che un anticipo avrei potuto averlo da lei. Un cavaliere mistico non può certo approffittare di una pulzella in difficoltà e cosi la ringraziai e me ne andai.

_________________
Immagine


11/10/2018, 18:37
Profilo
Esperto

Iscritto il: 29/06/2017, 12:15
Messaggi: 73
aperto un varco magico mi ritrovai nei pressi di yew, le indicazioni erano precise x cui mi diressi verso nord ovest e infine scorsi del fumo uscire da una casa abbandonata. Fuori scorsi almeno tre arcieri, cosi attaccai immediatamente prima che arrivassero altri rinforzi; eliminata la guardia esterna entrai nella casa ma li c'erano altri guardiani ben più forti e nonostante i demoni evocati e tutte le magie da me conosciute fui costretto a ritirarmi pesantemente ferito. Appena ristabilito tornai nuovamente là e questa volta ebbi ragione delle guardie esterne e di quelle interne alla casa. Aperta la stanza interna individuai una botola, scesi e mi trovai faccia a faccia con il capo degli arcieri. Gli lanciai tutte le evocazioni a mia disposizione e poi detti fondo a tutte le magie del mio libro prima che lui si riprendesse della sorpresa, il combattimento fu lungo, ma alla fine cadde x non rialzarsi piu.

_________________
Immagine


13/10/2018, 11:51
Profilo
Newbie

Iscritto il: 07/09/2017, 12:18
Messaggi: 4
Ossian era capitato per caso a Skara Brae in cerca di qualcuno che avesse bisogno dei suoi servigi e aveva trovato la città in fermento,tutti erano in giro euforici come se ci fosse stata una grande festa. Pensò che il posto migliore per capire meglio fosse la taverna,si trovava sempre qualcuno in vena di parlare.Infatti non fu difficile perchè tutti avevano voglia di dire la loro e ognuno aggiungeva nuovi particolari. Fu cosi che venne a sapere dei fatti di Yew, delle avventure capitate ad alcuni eroi, cosi venivano definiti dalla gente, che avevano combattuto contro il capo degli arcieri, ma soprattutto di un ricco bottino e di non meglio precisate ricompense elargite da alcuni magnati della città. Queste erano le uniche cose che interessavano a lui, gloria e onori non facevano al caso suo.
Decise cosi di tentare la sorte, non era ben equipaggiato ma quello che aveva se lo faceva bastare.
Evocò il fido cu side etereo e si mise in cammino verso nord sapendo che la strada sarebbe stata lunga.
Superata Yew, dove scorse degli arcieri accampati, arrivo in vista di una casa abbandonata dove stazionavano
alcuni uomini in armi. Riusci a superarli ed entrato nella casa trovò una botola, scese e nella cantina
sottostante fu attaccato immediatamente da quello che era il capo degli arcieri, i demoni che si era prudentemente portato dietro lo difesero, mentre le magie del fuoco sprigionarono dalle sue mani colpendo duramente il nemico fino ad averne completa ragione. Nella borsa del morto trovò oro e una balestra molto particolare. Ora non gli rimaneva che tornare a Skara e reclamare il premio promesso.


20/10/2018, 11:15
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group.
Copyright © 2017 Terre Incantate All Rights reserved.
Terre Incantate is an unofficial Ultima Online shard.
Privacy Policy