Navigazione
Inizia / Download
Indice del forum
Sito Web
Guida al gioco
Notifiche
Links utili
Primi passi
Le Classi
Le Skills
Firme dinamiche
 
 
Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 01/10/2020, 1:00



Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
 Il Risveglio Di Thanatos 
Autore Messaggio
Staff
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2017, 21:57
Messaggi: 138
Il Risveglio Di Thanatos

Immagine

Sono passati molti anni da quando i vecchi saggi rivelarono l'esistenza della Gabbia Infernale che risiedeva a Magincia. La città venne edificata sopra di essa e Christopher Heller lo aveva scoperto prima della sua scomparsa nella storica battaglia dove il chaos fu sconfitto con onore e grandissime perdite umane.

I suoi piani vennero alla luce: progettava di evocare Thanatos, il Dio pagano della morte, nato al tempo in cui gli Dei camminavano sulla terra e si manifestavano ai comuni mortali. Millenni or sono cominciarono ad eliminarsi tra loro per brama di potere non lasciando più memorie nei libri storici.

Solo quando ci fu il tentativo di aprire la Gabbia Infernale si scoprì dell'esistenza della tomba di Nyxor, che secondo le incisioni fu il semidio che riuscì a domare la bestia. Ma proprio la definizione di semidio creava incertezze e stupore perché fino ad allora nessuno sospettava di tale possibilità e si credeva che le vecchie divinità facessero parte solo di racconti ormai dimenticati.

Ma la bestia esisteva e non vi erano più dubbi al riguardo. Fu liberata e caricata su una nave pronta a salpare dai porti di Magincia. Fortuna volle che una compagnia sulle tracce della nave intercettò il suo relitto. Il trasporto non ebbe successo e i piani del chaos di domare Thanatos fallirono nuovamente, semplicemente perché la bestia non accettava padroni e sulle acque del mare massacrò chiunque gli era vicino con una violenza tale da distruggere la nave e sprofondare inesorabilmente negli abissi degli oceani.

Dopo molti anni si credeva che le profonde acque avessero avuto la meglio sulla bestia, dimenticando, o ignorando volutamente per non affrontare il problema, che Thanatos era pur sempre un antico Dio pagano.

Degli addestratori sulle tracce di una seconda chimera legata ai luoghi del sigillo scoprirono a Magincia una vecchia pergamena ormai usurata dal tempo. Christopher Heller, conosciuto come Il Bastardo, nel voler portare l'inferno sulla terra aveva studiato dei progetti di lungo periodo.

Una maledizione dal grande potere da lui invocata aveva legato la bestia al sigillo. Thanatos ha dunque le capacità di ritornare nei luoghi della Gabbia Infernale a sua discrezione. L'essere sprofondata negli abissi del mare non era un ostacolo e seppur indebolita la creatura era solo in attesa di rigenerarsi.

Una sola speranza rimaneva viva, quella di formare una compagnia capace di sconfiggere Thanatos nella consapevolezza che un Dio pagano non sarebbe mai morto, ma indebolendone lo spirito sarebbe stato possibile intrappolarlo nelle profondità di Magincia e di chiudere l'accesso alla tomba di Nyxor.

L'alternativa è la scomparsa definitiva degli umani. Thanatos dopo anni sta per recuperare a pieno la sua coscienza. La bestia è quasi pronta per spezzare completamente il legame con la Gabbia Infernale e distruggere la razza umana con la violenza delle sue creature infernali, generate dal suo sangue.


[GDR Off] GDR ON, PvP ON, Narrativa. Quest attiva fino al 30 maggio.


Approfondimento storico:


_________________
Immagine


08/05/2020, 14:43
Profilo WWW
Veterano
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2017, 6:32
Messaggi: 363
Ricordo come fosse ieri quello che accadde ai tempi in cui il Bastardo cercò di sottomettere Sosaria, ma ora il chaos stava per riprendere energie, lo si avvertiva, ed i demoni che stavano a guardia del tempio a Magincia erano sempre più minacciosi, attaccavano la popolazione, ciò significava che qualcosa di grosso era in atto. Avvicinarsi al tempio richiedeva la presenza di un buon numero di cavalieri, pertanto organizzammo con Zeus, il capo della gilda dei Born in Blood, una spedizione per vedere di cosa si trattasse; si aggiunsero i miei prodi guerrieri Highlanders:Sanji e Leviathan. Dopo un breve ma intenso combattimento all'esterno del tempio, entrammo in quella che veniva chiamata la "Gabbia" un labirinto che si snodava sotto la costruzione. Come immaginavo incontrammo subito demoni, liche e minotauri, ma non fu un grosso problema eliminarli, li attiravamo uno ad uno e così cadevano sotto i nostri colpi. Anche se erano numerosi, l'impresa sembrava non impossibile. Invece un Minotauro elite ci sbarrò la strada, dava colpi tremendi e fu necessario tutta la nostra forza per abbatterlo. Proseguimmo, ma Il dedalo di stanze ci fece arrivare ad un punto dove i demoni erano troppi e noi eravamo esausti, percui decidemmo di ritirarci e di riprovare chiamando a raccolta altri valorosi.
Immagine
Immagine
Immagine

_________________
Immagine


08/05/2020, 18:38
Profilo
Veterano
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2017, 6:32
Messaggi: 363
Mi trovavo a Magincia, quando notai che alcuni dei mostri che stazionavano al tempio erano entrati nelle botteghe dei negozianti della città, erano anche assai pericolosi specie un enorme Minotauro di forza tremenda, ecco pensai qui ci vorrebbe un piccolo esercito per sconfiggerli. Allora mi recai da uno scriba e gli feci fare degli avvisi che poi avrei messo nelle banche delle città di Sosaria, nei quali si invitava a reclutare valorosi cavalieri per questa assai difficile missione di liberazione di Magincia. Chi se la sente si faccia sotto!

_________________
Immagine


12/05/2020, 11:31
Profilo
Junior
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2020, 14:35
Messaggi: 48
Oggi è un giorno di festa poi che il male che risiedeva dentro Magincia è cessato per sempre, la battaglia fu dura e terribile molti dei servi del Maligno caddero sotto i nostri colpi, in tre scendemmo io Leviathan membro degli Highlanders , Trez il guildmaster degli Highlander e Zeus il guildmaster dei Born in Blood, fu una lunga e sanguinosa battaglia nei sotterranei mefistofelici, che fu vinta con astuzia e audacia da parte di ognuno di noi. I resti di Thanatos scomparvero cosi come tutte le sue creature infernali e il male che egli ha generato ora tutta Sosaria è libera dalla sciagura che risiedeva dentro la città
Immagine


16/05/2020, 13:54
Profilo
Veterano
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2017, 6:32
Messaggi: 363
Il tempo stringe, se non si riesce a fermare Thanatos i suoi demoni avrebbero preso tutte le città di Sosaria. Eravamo io e Leviathan a Magincia, vicino alla sede dei Born in Blood e quando vedemmo arrivare il loro capogilda Zeus, gli proponemmo una missione suicida. Tutti e tre avevamo provato ad entrare all'interno della Gabbia Infernale e pensavamo che ci volessero molti valorosi, ma i nostri appelli erano caduti nel vuoto, evidentemente chi non abitava a Magincia sottovalutava il problema. Dopo esserci ben equipaggiati entrammo e senza indugi andammo verso le stanze centrali. I mostri ci sbarravano il passaggio, ma finalmente Thanatos si manifestò. Cercammo di colpirlo ma appena attaccato si teleportava in altri luoghi e tenerlo era molto difficile. Io ero parecchio bloccato, scagliavo frecce ma avvertivo che le forze ma soprattutto la mia destrezza erano come fossero sotto un malefico incantesimo. Questo mi fu di intralcio non poco, ma per fortuna Zeus e Leviathan tenevano a bada i mostri che circondavano Thanatos. Era un rincorrere il demone da un posto all'altro, con lui che sghignazzava ma capimmo che lo faceva per demoralizzarci però avvertimmo che le sue forze stavano diminuendo. Allora adottai la tattica di tenerlo fermo dentro un circolo di pietre e mentre vi era dentro lo tempestai di frecce, mentre Zeus scagliava magie e Leviathan lo colpiva con la sua spada. Sembrava funzionare, ma per poco, infatti riusciva ad uscire dal circolo, però era sempre più debole. Leviathan si immolò attirando a se i mostri che Thanatos evocava, così fece in modo che io e Zeus potessimo colpirlo. Ormai era alla fine, non si spostava così facilmente come prima, e finalmente cadde. Quando uscimmo dalla Gabbia Infernale, Magincia non aveva più Gargoyle o Minotauri che vagassero per essa, lanciammo un urlo liberatorio, e fummo abbracciati dalla popolazione della città che fnalmente era libera.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine

_________________
Immagine


16/05/2020, 14:21
Profilo
Junior

Iscritto il: 24/04/2020, 6:32
Messaggi: 20
...Zeus tornando a casa zoppicante si accorse di avere le mani insanguinate per le continue evocazioni e magie fatte durante la battaglia…. oggi finalmente è un giorno memorabile e da ricordare negli annali… finalmente il male è stato sconfitto… sorseggiando una tazza di Thè ancora è incredulo di come tre valorosi guerrieri siano riusciti nei sotterranei di Magincia a sconfiggere il potente e famigerato Thanatos.
Leviathan coraggioso e impavido guerriero
Trez grande maestro arciere
ed uno studioso mago siano riusciti a fare tutto questo…
Da oggi i cittadini e visitatori della citta di Magincia potranno dormire sonni tranquilli e non avendo più il timore di incontrare oscuri personaggi del male….
Il vecchio Zeus davanti ad una candela si addormentò stanco ma orgoglioso di quello che è stato fatto...

_________________
Immagine


16/05/2020, 14:38
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Copyright © 2017 Terre Incantate All Rights reserved. • Privacy Policy
Terre Incantate is an unofficial Ultima Online shard. Some images and content are
copyright Ultima Online © 2012 EA Games - Electronic Arts Inc.
This is an Ultima Online nonprofit project. Ultima Online is developed by Origin.