Navigazione
Inizia / Download
Indice del forum
Sito Web
Guida al gioco
Notifiche
Links utili
Primi passi
Le Classi
Le Skills
Firme dinamiche
 
 
Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 07/12/2022, 13:19



Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 Il Sangue Di Heller 
Autore Messaggio
Staff
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2017, 22:57
Messaggi: 163
Il Sangue Di Heller

Immagine


Quasi dieci anni dopo la leggendaria battaglia di Magincia che segnò inesorabilmente le sorti dell'isola, il nome di Heller, soprannominato Il Bastardo, risuona ancora come un tuono tra le varie vie delle città.

Grandi furono le gesta degli eroi che affrontarono la sua legione sconfiggendo l'inferno che fu liberato sull'isola, ma un grave errore fu commesso, un errore che ispirò generazioni di assassini e aspiranti ufficiali Chaos.

Nonostante tutta la sua legione fu annientata, gravemente ferito riuscì a fuggire con un'imbarcazione. A detta di alcuni sprofondò nei mari a causa dei continui danni che lo scafo subiva, a detta di altri il suo spirito non attende altro che essere richiamato dagli inferi.

Il piano di Heller di liberare la bestia, di liberare Thanatos per domarlo fuori dalla sua gabbia infernale, non ebbe successo perché la sconfitta di Magincia non era stata presa seriamente in considerazione. Ma il suo sogno rivive ancora tra i suoi seguaci che desiderano il ritrovamento dei suoi resti per resuscitarlo e accompagnarlo in quel progetto per loro visionario che rovescerà le sorti del mondo intero.

Durante il grande scontro finale di Magincia i suoi fedeli riuscirono a conservare delle gocce di sangue dalle sue profonde ferite. Il Sangue di Heller è dunque la chiave per ritrovare il suo corpo o rintracciare la sua posizione per restituirgli la forza perduta. Quel sangue dopo quasi dieci anni è ancora liquido e vitale, in grado di fornire capacità demoniache oltre quelle umane conosciute.

Fortunatamente, il rituale dei Seguaci di Heller è stato reso noto da un messaggero per errore a Nujel'm. La corsa per fermarlo è iniziata. Il sangue deve essere sottratto ai suoi seguaci per evitare la definitiva fine di Sosaria.

Se Heller riuscirà a tornare, sarà impossibile fermarlo.


[Quest Info] GDR ON, PvP ON, Narrativa


Come partecipare?

    Sconfiggere il Sacerdote Dei Seguaci Di Heller e sottrarre Il Sangue Di Heller (5 fiale in totale). Raccontare la propria avventura in GDR per ricevere il Pugnale Del Seguace Di Heller come ricompensa.

_________________
Immagine


09/11/2022, 21:35
Profilo WWW
Veterano
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2017, 7:32
Messaggi: 532
I giorni passavano, e Trez era sempre più feroce, vendicativo, rancoroso, lo scontro con MTS ed il mago degli HL, in cui rimase ferito dalla bestia infame che accompagnava il mago, lo rendeva ignobile, tanto che per vendetta usò una breccia nelle mura della sede degli HghLanders, e ferì mortalmente MaxmilianI e la sua bestiaccia. Era come un vampiro assetato di sangue. Ironia della sorte volle che un giovane abitante di Nujel'm, arrivò trafelato, impaurito, agitato e con diverse ferite nel corpo alla locanda di Britain, dove Trez stava giocando a dadi con altri avventori. Lo soccorsero, gli diedero da bere, gli fasciarono le ferite, lo rifocillarono e dopo che si fu ripreso ascoltarono il suo racconto: " ero andato a deporre fiori sulla tomba dei miei genitori al cimitero, quando notai dei loschi e sinistri figuri aggirasi fra le tombe. Allora con un presentimento, mi nascosi fra le lapidi e ascoltai i loro discorsi, sentii chiaramente un nome esser fatto :" Heller il Bastardo", vidi un altare essere eretto nel mezzo del cimitero ed ampolle vuote messe su di esso. Tutto questo mi spaventò ma purtroppo feci uno sbaglio, nel muovermi feci cadere un vaso, e questo fece che i loschi figuri mi si avventassero contro, mi ferirono, ma per mia fortuna sono arrivato fino a qui da voi". A sentir quel nome Trez ebbe un sussulto, dei flash si accesero nel suo cervello, ma la cosa che lo interessò furono le ampolle o fiale, e l'altare eretto nel cimitero. Fortuna volle che uno dei giocatori di dadi era un vecchio famoso mago di Sosaria, Old Pelio. Grande mago, ma pessimo giocatore, più perdeva e più giocava, alla fine aveva accumulato una somma assai importante che avrebbe dovuto versare nelle tasche di Trez. L'occasione era troppo ghiotta e Trez la prese all'amo, o meglio prese Pelio all'amo. In cambio di azzerare il cospicuo debito accumulato, chiese al mago di accompagnarlo a Nujel'm e vedere se quello che il ragazzo aveva raccontato avesse un riscontro. Pelio accettò, anche perchè il suo venditore a Luna ultimamente non gli stava rendendo molto come un tempo, ed i debiti di gioco lo stavano portando ad erodere la sua notevole fortuna accumulata negli anni. Echi di battaglie in territori di Sosaria giungevano, ma i due presto arrivarono al vecchio cimitero polveroso. In effetti qualcosa non andava, allora Old Pelio, saggiamente evocò due demoni a proteggerlo e Trez mise mano al suo fidato arco composito in legno elfico. Fu un vero pandemonio che si scatenò, dalle tombe uscirono guerrieri, maghi che attaccarono e fu un vero inferno in terra. Ma i due riuscirono, dopo un furioso duello, ad aver la meglio, ed il vecchio Pelio lasciò a Trez il colpo finale che gli permise di aprire lo scrigno con dentro 5 fiale con inciso su ognuna "il sangue di Heller". Il mago Pelio era orgoglioso di aver sconfitto il male, perchè vi era la possibiltà che Heller potesse ritornare ,distruggere e soggiogare Sosaria. Trez invece vedeva nelle fiale una potenza, una forza che avrebbe potuto servirgli. L'ex arciere degli HL prese le fiale, le rese sicure, le mise in un sacchetto e subito ne volle sperimentare una. Appena trangugiata, sentii un calore salire nel corpo, le vene che pulsavano, il cuore che batteva impazzito.. e poi.. una sensazione di potenza enorme!!! Lord M.T.S. era un abilissimo cercatore di tracce, e riuscì a trovare Trez, ma era assolutamente ignaro di quello che era successo, anche perchè era stato preso a riconquistare territori insieme ad Antares. Attaccò senza indugio Trez, memore che nei giorni precedenti lo avavano visto duellare alla pari, ma per lui ci fu una sgradita sorpresa: i suoi terrificanti colpi di spada, di kriss, non avevano il solito effetto devastante, Trez li assorbiva come se nulla fosse, curandosi si, ma rimanendo sempre con la gurdia alta, e poi ci fu una gragnuola di frecce, dardi, che stesero il GM degli Highlanders, si salvò per poco, si rimise in sesto, si riarmò ed incredulo per quanto avvenuto, si rimise sulle tracce di Trez. Lo trovò ancora una volta, ingaggiò un duello usando la sua arma preferita, menando colpi che avrebbero steso un Dragone Comandante con un sol colpo, ma invece niente, Trez non soccombeva, ed anzi la risposta fu micidiale, al che M.T.S. capì che tutto questo era frutto di un sortilegio. Aspettò e si mise in contatto con il mago Old Pelio, vecchio amico. I due si recarono al cimitero dove trovarono seguaci di Heller ed ingaggiarono battaglia. Trez preso dal senso di potere e di onnipotenza, ebbe il presentimento che tutto non fosse finito, allora raggiunse nuovamente il cimitero di Nujel'm, dove trovò il mago Pelio che combatteva con i suoi demoni contro i seguaci. Trez non ci pensò su due secondi, realizzò che il vecchiaccio avesse dato i suoi servigi a qualcuno, sicuramente in cambio di soldi per ripianare i suoi vizi di gioco, ed allora lo attaccò con violenza, scoccado frecce con la punta di metallo, che fecer cadere il mago in poco tempo, non morto ma reso innocuo, poi ritrovò M.T.S. e la storia si ripetè con il giovane war incredulo per non riuscire a colpire mortalmente il vecchio arciere. Dopo questa prova di forza, Trez si mise a riconquistare i territori, uno ad uno caddero in sua mano, ma non era questo il suo vero fine.

_________________
Immagine


10/11/2022, 1:29
Profilo
Veterano

Iscritto il: 03/12/2017, 10:59
Messaggi: 214
...maledetto il giorno che entrai in quella locanda e iniziai a giocare, più tempo passava e più mi sentivo trascinato in un vortice, ma a nulla erano valse le cospicue perdite a farmi smettere, ormai era una droga alla quale non riuscivo a sottrarmi, nel tempo avevo accumulato un considerevole debito con il perfido Trez, che sembrava goderne in modo particolare di questa sua bravura, fù così che ebbi da Lui la proposta di aiutarlo in una sua ricerca per cancellare quanto ancora gli dovevo, mi spiegò che dovevamo andare a Nujelm dove ci sarebbe stato da menare le mani, non seppe dirmi bene contro chi, ma non aveva importanza i debiti di gioco sono sacri e vanno onorati.
Mi fece strada verso il cimitero di quella città e dovemmo scontrarci con un gruppo di fanatici stavano svolgendo una cerimonia in cui invocavano il ritorno di Heller il Bastardo, alla fine avemmo il sopravvento ma non senza gravi ferite, quando tutto fù finito vidi Trez che si appropriava di qualcosa custodito in un cofanetto vicino all'altare, "cosa conteneva?" "nulla di cui ti devi interessare" fu la risposta, i dubbi mi assalirono ma avevo dato la mia parola e non dissi nulla.

_________________
Immagine


10/11/2022, 22:25
Profilo
Junior

Iscritto il: 30/04/2022, 10:21
Messaggi: 14
...confusione, caos e sangue... I seguaci erano più terrorizzati dai cavalieri che dal loro stesso padrone... E caos e sangue ancora.... Urla strazianti, frecce, dardi, magie e colpi di spada... E ancora caos....
L'ordine mancava, un era di caos stavamo vivendo dove i cattivi avevano lasciato posto ai buoni, ed i buoni avevano preso il posto dei cattivi... Cavalieri valorosi caduti e virtuosi persi nella disperazione....
Heller non avrebbe mai vinto... Ma forse i suoi piani erano altri per tutti....


11/11/2022, 10:08
Profilo
Veterano

Iscritto il: 13/11/2020, 16:19
Messaggi: 121
Negli ultimi tempi la vita nelle lande di Trinsic era cambiata molto.... ciò che prima era certezza oggi è diventato dubbio.... c'era una sorta di alone misterioso, di malvagio, che quasi quasi si respirava nell'aria.

Prima la storia dell'incantevole Nefetiti scomparsa di colpo... poi la follia del caro e fraterno amico Trez, trasformatosi di colpo da premuroso reggente del clan HL a spietato assassino assetato di anime e sangue... per ultimo un battibecco col fido fraterno amico M.T.S. , divenuto nel frattempo reggente della casata, che in preda ad un raptus nervoso aveva minacciato di ritirarsi in solitudine dopo essere stato in contatto con delle strane e luccicanti fiale color rosso sangue!!!

Cos'era che aveva causato tutti questi problemi?

Presto mi fu chiaro...

In una tranquilla serata nella locanda a Britain incontrai il glorioso mago OldPelio sbronzo più che mai... scambiai con lui quattro chiacchiere durante qualche giocata a dadi.... a proposito.... ad ogni partita a dadi persa vedevo nei suoi occhi il bramoso desiderio di continuare a giocare, aumentando sempre di più la posta in gioco... pensai tra me e me... nonostante tutta la fama e tutta la sua gloria, quest'uomo prima o poi si troverà nei guai a causa di questo suo vizio!!!

E così, tra una giocata, e qualche altra coppa di buon Rhum venni a sapere da lui di un'orda di malvagi assassini di ogni classe guerriera che si era riunita nel tentativo di riportare in vita un certo "Heller il Bastardo"...
Un attimo.... quel nome non mi è nuovo... ma si.... lessi infatti dei libri storici, conservati nella biblioteca a Britain, che non mi fecere dormire sereno per oltre una settimana... roba che avrebbe fatto rabbrividire persino un boia!

Ora è tutto chiaro, esclamai a gran voce.... i malefici di questi adepti sembrano avere un'influenza sulle persone!!! Salutai il buon OldPelio... dovevo tornare in sede a parlarne con il mio fraterno amico Antares, con Grimon Galas e la dolce Nefetiti.

Ma mentre mi apprestavo a fare ritorno in sede mi imbattei nel vecchio Trez.

Il suo mustang sembrava non avere anima.... il suo viso era d'uno strano pallore... i suoi occhi erano ormai spiritati...

Come mi vide non esitò istantaneamente ad attaccarmi... ma fortunatamente riuscii a sfuggire alle sue frecce appuntite grazie alla prestanza fisica del mio nuovo e fido compagno di avventure, il mio amato CuCazzu.

Fu a quel punto che sentii dentro di me una sorta di accecamento... mi sembrava di vedere letteralmente il mondo con una sorta di tonalità rosso sangue.... quasi in uno stato di trance scesi dalla groppa del mio fido compagno, evocai un cavallo magico e mi diressi nuovamente verso il punto dove avevo incontrato Trez... appena lo scorsi aizzai immediatamente CuCazzu contro di lui, e mentre gli saltò addosso iniziai a scagliare contro Trez magie di immobilizzazione e di attacco, fino a stordirlo inesorabilmente.

Fu a quel punto che ebbi quasi un rinsavimento, era come se la mia anima si fosse staccata per qualche minuto dal mio corpo per poi farvi ritorno solo dopo che fu versato il suo sangue.... appena mi "risvegliai" da questo stato di semi-incoscienza mi sentivo quasi di non sapere dove mi trovavo e cosa era successo....

Poi scosso dalla vista a terra del corpo dell'amico Trez, quasi in uno stato di shock decisi di ritirarmi in sede HL a meditare quello che era successo.... ma di colpo sentii quasi un torpore nel corpo che mi fece cadere in una sorta di sonnolenza.

Non so quante ore sono passate.... ma quasi inspiegabilmente mi ritrovai nelle stanze del guaritore di Trinsic... qualcosa, qualcuno mi aveva stordito... tornato in sede in uno stato di confusione controllai l'ultimo posto dove ricordavo di essere stato, ma non c'era nulla a terra... se non un paio di frecce...

Un momento!!! Quelle frecce le conosco molto bene.... facevano sicuramente parte della faretra di Trez..... possibile che sia riuscito ad attaccare me ed il mio fido CuCazzu qui sopra, sul tetto della sede HL?
Nemmeno il miglior arciere del mondo avrebbe potuto farlo..... a meno che..... colui che ha fatto ciò era sicuramente sotto l'effetto di qualche sortilegio.

Guardai le frecce una cosa mi scosse molto.... nel legno notavo qualcosa... mi sembrava di vedere una lettera, come impressa col fuoco...... la lettera era un H..... l'H di Heller il bastardo!!!

_________________
Immagine


11/11/2022, 19:25
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Copyright © 2017 Terre Incantate All Rights reserved. • Privacy Policy
Terre Incantate is an unofficial Ultima Online shard. Some images and content are
copyright Ultima Online © 2012 EA Games - Electronic Arts Inc.
This is an Ultima Online nonprofit project. Ultima Online is developed by Origin.